Pianificazione, fattibilità e avanzamento

La pianificazione del materiale viene effettuata con una schedulazione a capacità infinita, verificando la disponiblità dei materiali alla data prevista di produzione. Grazie alle fattibilità si può ottenere la lista dei prodotti finiti producibili o evadibili in base alle materie prime disponibili a magazzino.

L’avanzamento delle fasi produttive, siano esse interne o esterne, si effettua da un’unica funzione che effettua automaticamente tutti gli impegni e i disimpegni dei materiali, pro-cedendo con il carico del prodotto finito, con-trollando i costi in base a quelli rilevati sulle materie prime movimentate. La reportistica che si può ottenere a supporto del controllo delle fasi di produzione è completa, esaustiva e personalizzabile.